MyoGlove

MYOGLOVE è un guanto myofasciale progettato specificamente per i musicisti, che lascia liberi i movimenti della mano e delle dita.

Non esitare, se vuoi prenderti cura dei tuoi tendini, liberarti dai fastidi dell’affaticamento e dalla paura che lo stress da usura possa bloccare i tuoi progressi e la tua carriera, allora hai bisogno di MYOGLOVE. Scopri le proprietà di questo guanto terapeutico pensato per i musicisti.

  • Agisce per aumentare la temperatura muscolare e il flusso sanguigno.
  • Agisce per migliorare l’efficienza meccanica.
  • Agisce per fluidificare il sangue e il liquido sinoviale delle articolazioni.
  • Agisce per ottimizzare la consistenza muscolare (resistenza, forza).
  • Agisce per ridurre il Rischio di Infortuni a Carico Del Tessuto Connettivo, Tendineo e Muscolare.
  • Agisce per aumentare la flessibilitĂ  e l’elasticitĂ  dei muscoli e dei tendini.
  • Agisce per attenuare lo sviluppo di malattie degenerative (es. Artrosi).
  • Agisce per previene Contratture Muscolari e Traumi Muscolari e Articolari.
  • Agisce per diminuire la Pressione Arteriosa, favorire il Rilassamento  e la Riduzione dello Stress Fisico.

Lo studio dello Strumento, protratto per molte ore nei periodi di Concerti, Audizioni ed Esami, porta naturalmente a stressare e usurare tendini e articolazioni. Le mani degli strumentisti, soprattutto nei primi anni di studio, sono mosse da muscoli piccoli, deboli e con una resistenza ridotta. Per questo seriamente esposte a infiammazione, dolori e patologie di diverso tipo.

MyoGlove è il guanto che agisce su questo problema: defatica la mano sotto sforzo nel caso di dolori tendinei e muscolari.

Grazie al tessuto innovativo composto per l’85% in fibra di rame, raccoglie il calore naturale della mano senza disperderlo, rilasciando un tepore costante nelle parti più interessate allo sfregamento dei tendini e alle fasce muscolari delle articolazioni.

MyoGlove permette la completa mobilità delle dita, senza intralciarne l’indispensabile funzionalità per suonare il proprio strumento.
Dotato di cuciture/tiranti nei punti cardini dei tendini della mano, MyoGlove ne permette il defaticamento, garantendo una performance senza sforzo prolungata nel tempo sia in concerto che in fase di studio tecnico.

Il rinforzo nei tiranti del polso appena sotto il metacarpo e il tunnel carpale, garantisce una maggiore fluidità del sangue nella guaina tendinea, rendendo il costante movimento più fluido e meno faticoso e riducendo lo stress tendineo almeno del 70%, grazie all’innovazione del suo tessuto.

Le proprietĂ  curative e terapeutiche del Rame sono il segreto per rendere piĂą fluido il sangue delle articolazioni!

L’uso del rame per combattere le manifestazioni reumatiche e prevenire i processi infettivi fu introdotto circa 6000 anni a.c. dai Caldei.
Le moderne conoscenze in campo della ricerca medica sono ormai in grado di spiegare che il rame è uno dei più importanti oligoelementi presenti nel nostro corpo, poichè esalta l’azione di alcuni enzimi e anche quella del ferro.
All’inizio del secolo, l’esperienza di Sutter ne evidenzia la proprietà antifebbrile in affezioni virali e l’azione antinfiammatoria nelle flogosi di origine reumatica.

Il rame è presente nel corpo umano e svolge numerose funzioni all’interno dell’organismo, dopo il ferro è l’elemento minerale più importante.

Si ritrova nel fegato, nel cuore, nel cervello nelle ossa e nei muscoli.

Aiuta e attiva numerose reazioni chimiche e metaboliche indispensabili alla vita.
La sua azione è determinante nella formazione delle ossa, favorisce una buona elasticità e un buon funzionamento del sistema cardiovascolare.

I benefici che questo oligoelemento può apportare sono quelle antinfiammatori, come per esempio la riduzione dei sintomi dell’artrite…

Il MYOGLOVE non nasce come prodotto medico. I Musicisti sono Atleti. Infatti il principio che sta alla base delle cuciture è quello delle fasce elastiche.

Le fasce elastiche, fin dall’inizio del secolo, venivano utilizzate esclusivamente per le operazioni di riabilitazione all’interno degli ospedali e delle cliniche su tutti quei pazienti in convalescenza o per un infortunio muscolare o in tutti quei casi di pazienti sofferenti nel post operazioni cardiache, sempre con lo scopo di andare a ricostruire la forza del paziente. Queste bande elastiche erano originariamente realizzate in un materiale simile a quello utilizzato per i tubi presenti in tutte le camere operatorie e permettevano di aiutare il paziente nel duro processo di riabilitazione senza andare a forzare eccessivamente gli organi lesi.

Nel 1895 fu depositato il primo brevetto delle fasce elastiche prodotte appositamente per l’allenamento fisico. Autore di questo brevetto era lo svizzero Gustav Gossweiler, che con il suo apporto contribuì ad aprire la strada all’uso di questi dispositivi anche al di fuori degli ospedali.

Oggi le “Resistence band” sono state del tutto implementate nei circuiti fitness e in molti accessori terapeutici.

Funzionali soprattutto per allenare la resistenza e la flessibilità , la loro natura elastica rende la risposta muscolare progressiva e costante. In altre parole: più si allunga l’elastico maggiore sarà la resistenza. Così la forza cambia durante tutto l’arco del movimento ed in maniera isometrica, fino ad annullarsi in fase di rilascio.

Secondo la Legge di Hooke, quando una sostanza elastica viene tirata o compressa, l’estensione è proporzionale alla forza applicata, a patto che non si superi il limite di elasticità. Perciò, un elastico che si allunga da 100 mm a 110 mm con una forza di 20 N, si allungherà a 120 mm con una forza di 40 N, a 130 mm con 60 N e così via. Essa ritornerà alla sua lunghezza originaria quando la forza cesserà.

Quest’operazione mantiene un controllo propriocettivo muscolare completo su ogni singolo movimento e, soprattutto, curativo.

Contenuto della fisarmonica

AeroSkull XS+ nero opaco
Copper-Test PDF

Le Fibre di MyoGlove sono Certificate: scarica il Copper Test.